Un nemico invisibile

Un nemico invisibile sta compromettendo il duro lavoro di chi si adopera per evidenziare i lati più belli e preziosi della nostra Valle di Muggio.

Anche oggi, 28.03.2020 si sarebbe dovuto tenere l’inaugurazione della mostra temporanea “Pezzi di Frontiera, Geografie e immaginario del confine” presso il Museo Etnografico di Cabbio, ma anche questo è venuto a cadere.

Non credo ci sia molto da scrivere in merito alla situazione che da qualche settimana ha sconvolto il nostro usuale modo di affrontare la vita. Certo tutti abbiamo i nostri piccoli problemi, ma questo è un problema che coinvolge tutti indistintamente e che sta facendo emergere la solidarietà nella nostra valle.

Ci spiace vedere annullati tutti gli appuntamenti organizzati con tanto impegno e fatica, ma speriamo di poterci ripresentare tutti con maggior forza e convinzione e far ritornare il sorriso in valle.
Al momento la nostra unica forza è l’unione che riusciamo a creare anche chiusi in casa e a distanza.